LINFA

Educazione Parentale

L’educazione parentale è un fenomeno relativamente nuovo in Italia, ma in rapida espansione. LINfa sostiene la creazione a Modena di uno spazio educativo parentale in cui bambini e genitori possono trovare proposte educative personalizzate e flessibili.

LINfa#Educazione Parentale è uno spazio fisico, un luogo aperto alle famiglie che vogliono arricchire l’offerta formativa familiare con esperienze didattiche in piccolo gruppo o che desiderano inserire il proprio bambino in gruppo educativo stabile, con una frequentazione quotidiana delle attività.

LINfa è acronimo di LINGUE e FARE, due aspetti chiave dell’apprendimento: la comunicazione e l’azione. L’approccio educativo LINfa si sviluppa a partire dall’idea che educare significhi offrire contesti in cui il bambino scopre i propri talenti, sviluppa la capacità di soddisfare le proprie curiosità attraverso la pratica e lo studio ed esercita la libertà di pensiero. Le lingue, le scienze e le arti sono i contenitori disciplinari all’interno dei quali i bambini imparano a interrogarsi su sé stessi e sul mondo, sviluppando passo passo gli strumenti necessari per soddisfare il loro innato bisogno di conoscenza. L’adulto è colui che rende reali le occasioni di apprendimento e accompagna lo sviluppo delle competenze necessarie per raggiungere il successo scolastico, ma non solo.

Alcune delle caratteristiche dello spazio educativo parentale LINfa:

Un ambiente di apprendimento accogliente e rispettoso del ruolo della famiglia e del bambino.
La riscoperta della lentezza e della cura come elementi chiave dell’apprendimento.
Una visione globale del bambino che favorisce l'integrazione dello sviluppo del campo esperienziale, sentimentale, fisico e spirituale.
La famiglia e la città come parti integranti dell’esperienza educativa attraverso costanti e reciproche frequentazioni.
L'educazione plurilingue, con l’inglese come lingua seconda e l'esplorazione di ulteriori lingue e linguaggi.
Il movimento e il fare come elementi chiave del processo di apprendimento.
L'attenzione al potenziamento del pensiero formale e allo sviluppo delle abilità di studio.
Il raggiungimento degli obiettivi di competenza definiti dalle Indicazioni Nazionali.

 

Per saperne di più,

seguici anche su facebook o leggi il nostro blog.